reato di stalking: ottenuta pronuncia risarcitoria

Si è rivolta allo studio AREALEGIS una donna che, dopo varie molestie subite sul posto di lavoro da parte di un collega e dopo numerosi altri atti persecutori posti in essere da costui si decide a chiedere tutela in sede giudiziaria.
Avviata l’azione penale il processo si articola attraverso varie udienze dibattimentali e giunge all’epilogo con una condanna dell’imputato sia dal carattere penale, con pena detentiva, sia civile, con accoglimento di richiesta risarcitoria.